Post in evidenza

Parkour riconosciuto sport in Inghilterra

Alcune settimane fa ha girato il mondo la notizia del riconoscimento del Parkour/Freerunning/Art du Deplacement come Sport a tutti gli effetti in Inghilterra. In Italia la notizia è stata riportata dai maggiori giornali, con toni tra il divertito e il preoccupato. Gli spunti di riflessione per la disciplina e per le implicazioni del riconoscimento sarebbero in realtà moltissimi. Quello che mi preme sottolineare è il primissimo punto che viene alla luce da questo avvenimento: la definizione del parkour.

Ovviamente per riconoscere qualcosa è necessario stabilirne una definizione, sapere cos'è. Ecco la risposta inglese alla fatidica domanda: cos'è il parkour? "È la disciplina fisica, non competitiva, che prepara a muoversi liberamente sopra e attraverso ogni terreno usando solo le abilità del corpo, principalmente attraverso corsa, salti, arrampicata e movimenti di quadrupedia. In pratica si concentra sullo sviluppo delle caratteristiche fondamentali richieste da questo genere di movimenti che includono forza funzionale e (fitness), equilibrio, consapevolezza spaziale, agilità, coordinazione, precisione, controllo e visione creativa. È uno sport che incoraggia a migliorarsi a tutti i livelli, rivelando i propri limiti fisici e mentali e allo stesso tempo offrendo modi per superarli. È un metodo di allenamento del proprio corpo per essere il più possibile funzionali , efficaci e liberi in ogni contesto. Lo sport ha lo scopo di costruire confidenza, determinazione, autodisciplina e fiducia in sé stessi, e responsabilità delle proprie azioni. Incoraggia l'umiltà e il rispetto per gli altri e per l'ambiente. la libera espressione, lo spirito di comunità e l'importanza del gioco, della scoperta e della sicurezza in ogni momento." Per il momento penso sia di primaria importanza per tutti quelli che praticano capire se una definizione del genere rispecchia quello che fanno, se è precisa, se lo è solo in parte, se è possibile ampliarla o rivederla o se invece se ne può proporre una completamente diversa. da http://parkour.uk/ (l'intero sito è pieno di spunti più che interessanti da leggere)


Post recenti